AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

29/12/2018

Petardi e artifici pirotecnici, invito a un uso "corretto e consapevole"


Petardi e artifici pirotecnici a Capodanno, il sindaco Ioppolo invita i cittadini a un uso “corretto e consapevole”
 
L’invito ai cittadini a un uso “corretto e consapevole” dei petardi e degli artifici pirotecnici, “che prevenga i rischi per l’incolumità di persone, animali e cose”, insieme all’appello “ad evitare assolutamente l’utilizzo di quelli commerciati illegalmente”, giunge dal sindaco Gino Ioppolo.             
“Si avvicina il Capodanno – sottolinea il sindaco -, in prossimità e durante il quale è consuetudine ricorrere al lancio di petardi e botti di vario genere, spesso in maniera indiscriminata e pericolosa per persone, animali e cose. Ogni anno vengono sequestrati ovunque, ed è accaduto anche nella nostra città, ingenti quantitativi di botti illeciti messi abusivamente in commercio per l’occasione. Esiste comunque un pericolo oggettivo anche per i petardi, dei quali è ammessa la vendita al pubblico, trattandosi pur sempre di materiali esplodenti che sono in grado di provocare danni fisici, anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia, sia a chi ne viene colpito. I cosiddetti  <botti> possono determinare serie conseguenze negative a carico degli animali domestici e della fauna selvatica, portandoli a perdere l’orientamento ed esponendoli, quindi, al pericolo di smarrimento e/o investimento. Ma le sostanze esplosive – conclude il primo cittadino - potrebbero determinare ingenti danni economici alle cose per il rischio di incendio connesso, in particolare ai danni di automobili e non solo”.

Caltagirone, 29 dicembre 2018
                                                                           
UFFICIO STAMPA

  Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341345 – 335/5327046
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com