AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

04/03/2019

Un progetto per riordinare e valorizzare l'Archivio storico del Comune


Un progetto “per riordinare e valorizzare l’Archivio storico del Comune”
 
Un progetto “per riordinare e valorizzare l’Archivio storico del Comune di Caltagirone”. E’ quello che il Comune di Caltagirone intende portare avanti, e per il quale ha richiesto, alla Sovrintendenza archivistica della Sicilia, un contributo di 40mila euro necessario per inventariare e catalogare il materiale. L’attività in questione, curata dalla Società calatina di storia patria e cultura attraverso il suo presidente Alfio Caruso, esperto in materia, sarà finalizzata alla realizzazione di un inventario e alla conoscenza descrittiva delle carte con l’utilizzo di un apposito software archivistico e alla successiva creazione di un portale in cui inserire la documentazione digitalizzata con possibilità d’accesso dall’esterno.                                                                                                                                  
 
“Per rendere possibile questo intervento – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – l’Amministrazione individuerà un edificio di proprietà comunale di adeguata capacità, che renderà possibile la riunificazione di tutto il significativo materiale al momento conservato in cinque diversi edifici (soprattutto nel palazzo comunale e nella sezione dell’Archivio di Stato di Catania, nell’ex Educandato San Luigi) e che sarà dotato di idonea scaffalatura e impiantistica di sicurezza. Ciò – conclude il sindaco - consentirà una migliore conservazione e fruizione dell’importante patrimonio di documenti che rappresenta cinque secoli di storia della nostra città”.
 
Caltagirone, 4 marzo 2019
              
UFFICIO STAMPA

  Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341345 – 335/5327046
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com