AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

30/07/2019

Rottamazione Ter, adesioni entro domani 31 luglio


Rottamazione ter: sino a domani 31 luglio le adesioni
 
Scadrà mercoledì 31 luglio il termine per aderire alla rottamazione ter, come previsto dalla delibera di Consiglio comunale dello scorso 24 giugno che ha approvato il regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento avvenuta entro il 31 dicembre 2017.
I contribuenti, come detto entro il termine ultimo di domani, 31 luglio, possono proporre la domanda di adesione alla rottamazione ter anche per i tributi locali non pagati a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento avvenuta entro il 31 dicembre 2017.  La domanda di adesione, che deve essere presentata al Comune di Caltagirone, consente l’estinzione del debito, senza corrispondere le sanzioni. Per le sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada, le agevolazioni si applicano limitatamente agli interessi, compresi quelli di mora. E’ possibile rateizzare le somme dovute fino ad un massimo di 24 rate mensili, con un importo minimo della rata di 50 euro. La prima rata dovrà essere pagata entro il 30 settembre 2019 e l’ultima entro il 30 settembre 2021.
Il regolamento approvato dal Consiglio comunale dà ai contribuenti morosi l’opportunità di  mettersi in regola, dilazionando il debito ed evitando di pagare le sanzioni.  Dal sito istituzionale www.comune.caltagirone.gov.it è possibile  scaricare,  oltre al regolamento, anche l’apposita modulistica per la presentazione dell'istanza. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Comune di Caltagirone – Servizio Tributi – Ufficio riscossione coattiva – Piazza Municipio n. 5 – primo piano, anche mercoledì 31, dalle 9 alle 13.
 

Caltagirone, 30 luglio 2019
                        
 
UFFICIO STAMPA


 Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 335/5327046
                           E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com