AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

15/10/2020

Stemma_aquila
Il restauro della fioriera delle officine Vella a cura dell’associazione
Genius Loci: sabato 17 ottobre, alla Villa comunale, l’inaugurazione

           
            Si terrà sabato 17 ottobre, alle 16,30, lungo il viale della Villa comunale parallelo alla via Roma (con accesso dal Teatrino del Bonaiuto), la cerimonia di inaugurazione della Fioriera delle officine Vella, così come risultante dal restauro dei 17 vasi effettuato dal maestro Salvatore Crisalfi su iniziativa dell’associazione Genius Loci. Quest’ultima, riportando l’opera al suo originario splendore, li ha consegnati al Comune, secondo un ormai consolidato “modus operandi”, esempio di amore e impegno per Caltagirone, che ha già determinato numerose ricadute positive.
           
L’Amministrazione comunale ha, intanto, provveduto a bonificare l’area in questione, dotandola pure di videosorveglianza e di una migliore illuminazione.
L’apprezzata fioriera è uno degli esempi più significativi della produzione che, a cavallo fra ‘800 e ‘900, segnò la contemporaneità della produzione ceramica di Caltagirone che, nell’officina Vella, trovò anche un esperimento di produzione di tipo industriale.
Annunciata, oltre alla presenza delle autorità locali, anche quella degli amministratori “baby” in quanto, come spiegato dal suo presidente Maurizio Pedi,  l’intento di Genius Loci, che già conta un consistente numero di soci appassionati, è quello di coinvolgere sempre di più giovani e giovanissimi, “che rappresentano il futuro di Caltagirone”. L’obiettivo, come ribadito del presidente dell’associazione, è “quello di lanciare un messaggio pedagogico, che contribuisca a indicare la via dell’impegno fattivo, perché distruggere è facile, ma stolto, mentre ricostruire è più difficile, ma giusto”.
“Ogni iniziativa finalizzata a ricreare l’antico splendore artistico della nostra città – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – trova la piena disponibilità e adesione dell’Amministrazione comunale. L’iniziativa di Genius Loci si muove, ancora una volta, nel solco del superiore interesse di Caltagirone e della forte collaborazione con le istituzioni, meritando pertanto il nostro convinto plauso”.
           
Caltagirone, 15 ottobre 2020                                  

UFFICIO STAMPA 

  Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 339/2785639
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com