AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

28/11/2018

I 150mila euro in più riscossi saranno investiti per la sicurezza stradale


Polizia municipale: i 150mila euro in più riscossi dalle contravvenzioni
saranno investiti in interventi per accrescere la sicurezza stradale

 
            Il 2018 che volge ormai al termine farà registrare un incremento delle violazioni al codice della strada accertate dai vigili urbani e un aumento rispetto al previsto, pari al 25, forse anche 30 per cento, delle somme pagate dagli automobilisti, dai camionisti e dai centauri multati e di conseguenza introitate dall’Ente di Palazzo dell’Aquila. I soldi così riscossi dal Comune – si tratta di un “surplus” di circa 150mila euro .- saranno utilizzati per iniziative e interventi destinati ad accrescere la sicurezza stradale.

Le cifre si ricavano dai calcoli fatti dal comando della polizia municipale, retto dal colonnello Renzo Giarmanà. Da essi e dalle relative proiezioni emerge che gli incassi previsti a inizio anno per le contravvenzioni ammontavano a circa 300mila euro. Ma le somme riscosse al 30 settembre sono pari a circa 380mila, vale a dire 80mila in più, ragion per cui si ritiene che alla fine dell’anno il “di più” sarà di circa 150mila euro, che saranno spesi per dotare la città di infrastrutture per diminuire le situazioni di pericolo.

“La polizia municipale – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo -, pur dovendo fare i conti con l’ormai nota esiguità del proprio organico, dimostra una maggiore efficienza, che passa inevitabilmente pure da un necessario, maggior rigore. Tutto ciò è destinato a produrre effetti positivi, tanto nell’immediato quanto nel futuro, sulla sicurezza dei cittadini, i quali beneficeranno degli interventi che potremo effettuare con le somme così introitate. Infine – conclude il sindaco – continuiamo a invitare gli utenti delle strade della città a essere prudenti e rispettosi dei limiti di velocità e delle altre regole finalizzate a ridurre i rischi e a garantire il decoro di Caltagirone”. 
             
Caltagirone, 28 novembre 2018
                                                                                             
UFFICIO STAMPA
 
Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341345 – 335/5327046
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com