AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

12/02/2021


54mila euro per realizzare un Centro di aggregazione giovanile nel quartiere Semini, lavori al via entro aprile.
Il vicesindaco Mancuso: “Punto di riferimento sociale ed educativo”

 
            La Giunta municipale ha deciso di destinare la somma di 54.240,80 euro (cifra assegnata al Comune di Caltagirone dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri di concerto con il Ministero dell’Economia e finalizzata a investimenti in infrastrutture sociali) all’attivazione di un Centro di aggregazione giovanile, da realizzare attraverso i lavori di completamento dei locali adiacenti alla Casa del Teatro del quartiere Semini. La Giunta ha pertanto dato indirizzo al dirigente dell’Area 4, ingegnere Sebastiano Leonardi, “affinché provveda ad attivare le procedure del caso”.                                
“Secondo la tempistica indicata nel decreto – dichiara l’assessore al Welfare e vicesindaco, Sabrina Mancuso – i lavori dovranno cominciare entro aprile, concretizzandosi in un’opera che potrà costituire un punto di riferimento sociale ed educativo per i giovani del quartiere e non solo”.
           
Caltagirone, 12 febbraio 2021                                              
                                                                                              
UFFICIO STAMPA

  Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 339/2785639
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com