AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità

Tutti gli elementi

16/03/2021


Ex fornace Hoffman verso la gestione ai privati per farne soprattutto
un centro di prima accoglienza turistica e un drive - in: l’Amministrazione
 annuncia un nuovo bando “in concomitanza con l’auspicata ripartenza”


 
              Il Comune di Caltagirone intende affidare ai privati – imprese, associazioni, cooperative – la gestione dell’ex fornace Hoffman, l’area che si trova in via Stazione Isolamento, all’ingresso nord della città, attualmente inutilizzata e più volte vandalizzata e che ospita strutture, impianti ed edifici destinati allo svolgimento di attività culturali, turistiche e ricreative.                                            La Giunta municipale, come riferito dal sindaco Gino Ioppolo, “attende  il momento propizio, che vogliamo far coincidere con quello della ripartenza dopo le fasi più difficili della pandemia, speriamo entro le prossime settimane, per l’emissione di un bando per l’utilizzo sia delle strutture edilizie a suo tempo parzialmente recuperate, sia dell’area circostante molto estesa. Il bando sarà orientato verso una funzione polivalente, dati i limiti che il luogo presenta per una fruizione museale. Sembra più interessante la sua destinazione a sito di prima accoglienza turistica, con un’area da adibire a parcheggio per i pullman e l’altro ampio spazio capace, specie nel periodo estivo, di trasformarsi in drive – in.  Il bando – prosegue il primo cittadino – dovrà tenere conto, per la redazione del piano economico – finanziario, dei gravi danni subiti dal sito, per mano vandalica, già una decina di anni fa. Siamo inoltre consapevoli delle problematiche riconducibili al fatto che una parte di esso ricade ancora formalmente su aree intestate ai privati, ragion per cui l’Ufficio tecnico comunale da qualche tempo è impegnato a ricostruirne tutti i legittimi passaggi”.
            “E’ nostro obiettivo – afferma l’assessore al Patrimonio, Antonio Montemagno – mettere fine al mancato utilizzo di questo bene e promuoverne la sua piena valorizzazione, facendo anche leva sulle giù positivamente sperimentate sinergie pubblico – privato e sulla rinnovata voglia di fare che siamo fiduciosi possa coincidere, a breve, con la ripresa dell’Italia e, quindi, anche della nostra Sicilia e della nostra Caltagirone”.

 
Caltagirone, 16 marzo 2021

                                
UFFICIO STAMPA

     Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 - 3392785639
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com