REGIONE SICILIANA

Città di Caltagirone



 

Tutti gli elementi

28/05/2021


Consiglio comunale, approvati otto debiti fuori bilancio

 
Il Consiglio comunale, nel corso della seduta di ieri sera, ha approvato, con il sì dei consiglieri di maggioranza e l’astensione di quelli d’opposizione, otto debiti fuori bilancio maturati per sentenze del Tribunale o del giudice di pace e di importo inferiore a 5mila euro ciascuno.
I consiglieri d’opposizione – intervenuti Cristina Navarra, Marco Failla e Mario Polizzi – si sono astenuti per evidenziare “che questi debiti fuori bilancio sono la riprova che il risanamento non è effettivamente avvenuto e che la spesa non è per nulla sotto controllo”. Quelli di maggioranza – hanno preso la parola Sergio Gruttadauria, Gaetano Lo Nigro e Aldo Grimaldi – hanno votato a favore “per senso di responsabilità e dati i pareri favorevoli dell’ufficio e dei revisori”, auspicando verifiche su eventuali responsabilità dei dirigenti degli anni addietro.
In apertura di lavori, l’assise ha puntato i riflettori sulle problematiche rilevate da alcuni consiglieri attraverso apposite comunicazioni: il bando per l’accesso ai finanziamenti per la ristrutturazione dei nidi d’infanzia, su cui Cristina Navarra ha chiesto notizie, paventando inadempimenti dell’esecutivo; “il perdurante registrarsi di anomalie negli avvisi di accertamento Tasi 2015, penalizzanti per i cittadini”, stigmatizzato da Vincenzo Di Stefano; “la lentezza esasperante dei lavori nelle vie Principe Amedeo e Fontanelle”, rimarcata da Mario Polizzi, che ha altresì sollecitato “attenzione e vigilanza sui ripristini stradali dopo i lavori effettuati da enti e imprese per i sottoservizi”.
L’assessore Vincenzo Gozza ha replicato, assicurando “l’avvenuta effettuazione di tutti gli adempimenti” per ciò che concerne i nidi, “ulteriori, attente verifiche sugli eventuali errori negli avvisi” e, quanto ai lavori in corso, ribadendo “l’impegno dell’esecutivo” per una loro quanto più prossima conclusione. Riguardo ai ripristini stradali, l’assessore Antonio Montemagno ha rilevato che, “come da precise indicazioni dell’Amministrazione, ai rattoppi temporanei seguiranno interventi definitivi e risolutivi”.
Prossima seduta in data da stabilirsi.
 
Caltagirone, 28 maggio 2021

UFFICIO STAMPA

Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 339/2785639
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com