REGIONE SICILIANA

Città di Caltagirone



 

Tutti gli elementi

31/05/2021


Quattro multe da 600 euro per altri tre “sporcaccioni” sorpresi dalle telecamere

 
            Altri tre “sporcaccioni” (uno di loro due volte) sono stati “immortalati” dalle telecamere mentre abbandonavano rifiuti di vario tipo nella via Regina Elena, all’angolo con la via dei Greci, e nella via Cappuccini, all’angolo con la Volta Grasso. A loro carico la Polizia municipale, nell’ambito dell’azione di vigilanza svolta per “vegliare” sugli spazi che presentano maggiori criticità per la formazione di cumuli di rifiuti abbandonati, ha elevato 4 sanzioni da 600 euro. Uno di loro, colui che è stato sorpreso dalle telecamere in due circostanze, dovrà pagarne due, per complessivi 1200 euro.                                                                                                                                  Si tratta, ancora una volta, dei risultati dell’attività promossa dall’Amministrazione comunale ed espletata dal personale del Servizio Ecologia e dal Corpo di Polizia municipale.                
“Prosegue – afferma l’assessore alle Politiche ecologiche Francesco Caristia – l’attività di vigilanza per prevenire ed eventualmente reprimere le condotte che denotano scarso rispetto per l’ambiente e per il decoro della città, con l’auspicio che ciò costituisca un serio monito per tutti”. “Spiace rilevare – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – come fra gli autori degli abbandoni illeciti di rifiuti vi siano, a dispetto di tanti loro colleghi che si dimostrano rispettosi delle norme, anche artigiani e commercianti che, persino più di tanti altrui, avrebbero l’interesse a offrire la migliore immagine di pulizia e decoro della città e del suo centro storico. Nessun riferimento personale per rispetto della privacy, ma certe immagini, purtroppo, parlano chiaro”.
 
Caltagirone, 31 maggio 2021
                       
UFFICIO STAMPA

Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 339/2785639
                             E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com