REGIONE SICILIANA

Città di Caltagirone



 

Tutti gli elementi

03/06/2021


Il plauso del sindaco Ioppolo agli studenti e ai docenti
dell’Iis “Cucuzza – Euclide”, vincitori di un concorso nazionale con un video contro la violenza sulle donne e sulla parità di genere

 
            “Un sentito plauso a studenti, docenti e quanti altri hanno contribuito a un risultato significativo, che testimonia, ancora una volta, come la scuola svolga un ruolo prioritario nel concorrere ad accrescere, proprio partendo dalle giovani generazioni, la cultura del rispetto, contro ogni violenza e per un’effettiva parità di genere”.             
Lo afferma il sindaco Gino Ioppolo in relazione a “Codice rosso: donna e non femmina, siamo uguali”, il progetto sostanziatosi in un video con cui l’Iis “Cucuzza – Euclide” di Caltagirone si è aggiudicato il primo premio nella categoria 2 – Ricerca e rielaborazione culturale, nell’ambito del concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione anni scolastici 2019-21”, indetto dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica.  Il progetto ha visto impegnati tutti i plessi del “Cucuzza-Euclide” presieduto da Maria Malignaggi: Istituto tecnico agrario, Istituto tecnico industriale e Istituto professionale statale per i servizi enogastronomici e dell'ospitalità alberghiera.
Il sindaco ricorda inoltre “le iniziative promosse dalla Rete territoriale anti-violenza, costituita dal nostro Comune con l’impegno precipuo del vicesindaco Sabrina Mancuso in collaborazione con le diverse istituzioni, associazioni e altre realtà del territorio”.
           
Caltagirone, 3 giugno 2021                                       
                                                                                              

UFFICIO STAMPA

  Ufficio stampa: Mariano Messineo; Tel. 093341276 – 339/2785639
E – mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com