REGIONE SICILIANA

Città di Caltagirone



 

Tutti gli elementi

23/11/2021



Consiglio comunale: nominati i componenti della Commissione elettorale
e della Commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari; rinviata l’elezione degli appartenenti alle tre commissioni permanenti

 
Il Consiglio comunale di Caltagirone, nel corso della seduta di ieri sera, ha nominato i componenti della Commissione elettorale comunale (Greta Bonanno, eletta con 10 voti; Valentina Messina e Giuseppe Rabbito, sette preferenze per ciascuno) e i loro supplenti (Mario Polizzi con 10 voti, Selenia Tutone e Stefano Marchese, sette per ognuno) e ha poi nominato i componenti della Commissione comunale per la formazione degli elenchi dei giudici popolari. Si tratta di Ivana La Pera, a cui sono andati 14 voti, e di Luigi D’Avola (10 preferenze).
Nulla di fatto, invece, per la nomina dei componenti delle tre commissioni consiliari permanenti, per la quale è stato approvato a maggioranza il rinvio. Ha, infatti, prevalso con 13 sì, un astenuto (il presidente del Consiglio Francesco Incarbone) e 10 no, la proposta dei consiglieri del centrodestra di chiedere un parere all’assessorato regionale delle Autonomie locali sui criteri da seguire, attendendo 10 giorni per la successiva riconvocazione dell’assise. E’ intervenuta a favore della proposta, illustrata dal capogruppo di “Uniti per il centrodestra” Sergio Gruttadauria, anche Valentina Messina, mentre si sono dichiarati contrari i consiglieri di “Caltagirone che verrà” Luigi Failla e Mario Polizzi.
L’avvio dei lavori era stato caratterizzato da due comunicazioni: di Luca Distefano sulla revoca della posizione organizzativa a un dipendente della III Area (“Spero non abbia nulla a che vedere – aveva detto Distefano - con motivazioni di carattere politico”) e di Sergio Gruttadauria sui percorsi procedurali seguiti per l’eliminazione della microdiscarica nel parcheggio San Giovanni. Al primo aveva replicato l’assessore Paolo Crispino, riferendo che “l’Amministrazione ha istituito il metodo per cui queste decisioni vanno motivate in ogni circostanza dal dirigente”. Al secondo aveva risposto il sindaco Fabio Roccuzzo, evidenziando “l’assoluta correttezza della procedura seguita”.
Caltagirone 24.11.2021
 


UFFICIO STAMPA

Mariano Messineo – Tel. 093341276 – 3392785639
E-mail: ufficiostampacaltagirone@gmail.com